Esplorare il Mar Rosso

Le acque cristalline e il sole caldo fanno del Mar Rosso d’Egitto una splendida meta per i turisti tutto l’anno.

Nelle isole Qulaan nel Sud dell’Egitto potrete spaziare sulle spiagge di sabbia bianca e assaporare una natura pura, con alberi di mangrovie verdi che decorano il mare, fare snorkeling e nuotare con i delfini nella vicina scogliera di Satayh Dolphin, che è ricca di mammiferi marini. Nel Wadi El Gemal, a sud di Marsa Alam, potrete riscoprire una varietà di animali, tra cui alcune specie in via di estinzione.

Gli appassionati di uccelli potranno osservare molte specie rare. Fate una passeggiata a Safaga, un porto marino a sud di Hurghada, dove potrete crogiolarvi nella tranquillità della città. Safaga è anche un luogo ideale per il kitesurf, windsurf, snorkeling, gite in barca, praticare il stand-up paddle e fare immersioni con gli squali.

Più a nord, Sahl Hasheesh è ideale per le coppie, poiché è conosciuto come uno dei migliori luoghi per la luna di miele lungo il Mar Rosso. Le numerose attività in questa zona includono percorsi in spa, immersioni, equitazione, quad e, naturalmente, sport acquatici.

Ad Hurghada, una delle più antiche e principali destinazioni turistiche del Mar Rosso in Egitto, abbondano le attività acquatiche. Potrete salire a bordo di un sottomarino ad una profondità di 22 metri sotto l’acqua nelle prime ore del giorno. Potrete, inoltre, trascorrere la notte ad Hurghada Marina, un moderno lungomare con molti bar e ristoranti.

El Gouna è una moderna località del Mar Rosso, in cui potrete rilassarvi e camminare lungo le sue lagune. Potete trascorrere una giornata su uno yacht nella marina che sovrasta la linea di costa. La sera, potrete degustare una piacevole tradizione gastronomica in riva al mare.

Proseguite verso Ain Sokhna ed imbarcatevi fino ad arrivare in mezzo al mare, dove potrete gettare l’ancora e iniziare a pescare la vostra cena. Ras Sudr nel Sud del Sinai offre una varietà di attività acquatiche grazie alla velocità del vento, come il windsurf e il kitesurf. Avrete, inoltre, la possibilità di rivivere l’atmosfera beduina con gente del posto seduta accanto al falò sotto il cielo a bere il loro tè tradizionale.

Potrete visitare il Monastero di Santa Caterina, uno dei più antichi monasteri cristiani attivi del mondo.  Fate un’escursione fino al sacro Monte Sinai (Gabal Musa) e raggiungete lo stesso luogo in cui Mosè ottenne i 10 comandamenti.

Taba è una popolare località nella penisola, famosa per le immersioni e i safari. Proseguite poi verso Dahab e mettete alla prova le vostre abilità di immersione nel grande buco blu.

Una volta avventurati nei luoghi descritti, andate a Nuweiba situato sul Golfo di Aqaba per un ambiente tranquillo. Tuffatevi in una piscina con una vista panoramica mozzafiato nel maestoso Castello Zaman. Immergetevi nella natura e accampatevi a Ras Shitan, dove potrete rilassarvi in riva al mare al mattino e raccontare storie attorno al falò.

A Sharm El-Sheikh, la più famosa località del Mar Rosso a sud del Sinai, visitate il Parco Nazionale Ras Mohammed, sede di numerose tartarughe marine e migliaia di specie di pesci. Per trascorrere le vostre serate, fate una passeggiata alla baia di Neema in cui potrete acquistare alcuni souvenir al mercato.